mercoledì 20 novembre 2019
menu
Due arresti, un ricercato

Inseguimento nella notte. Polizia blocca ladri di carburante

In foto: il carburante recuperato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 ago 2019 17:32
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Due uomini arrestati e un terzo, identificato, attivamente ricercato. Si tratta di una banda specializzata nel furto di carburante intercettata nella notte da una volante della Polizia di Stato.

Erano le 3.30 quando gli agenti hanno incrociato un furgone ed un’autovettura ferme in una traversa di via Tripoli a Rimini. Un’orario decisamente insolito, tanto da spingere la polizia ad avvicinarsi per un controllo. I tre però si sono dati alla fuga, due a piedi e uno con il furgone. La Volante si è lanciata all’inseguimento del veicolo e lo ha bloccato dopo pochi chilometri. In manette l’autista, un 29enne moldavo, per resistenza a pubblico ufficiale. Il furgone era stipato di taniche di carburante e di attrezzi utilizzati per i colpi.

Un secondo complice, un 23enne anch’esso moldavo, è stato invece individuato nel suo appartamento, all’interno del quale gli agenti hanno trovato una pistola semiautomatica nascosta nel cassettone della serranda della camera da letto. Per lui l’accusa è possesso di arma clandestina.

Ricercato il terzo componente della banda.

Gli agenti hanno recuperato l’intera refurtiva: 300 litri di gasolio. 

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna