domenica 22 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 5 ago 2019 08:13 ~ ultimo agg. 11:15
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In ballo ci sono oltre 500mila euro, quelli di due polizze di un’anziana signora riminese ospite di una casa di riposo. Il timore è che qualcuno abbia raggirato l’88enne convincendola ad intestargli le polizze per cui da tempo la donna aveva indicato come beneficiario uno stimato medico riminese che da oltre 10 anni la segue, non solo per le cure mediche ma come una persona di famiglia.

E’ stato il noto medico, scrive la stampa, a rivolgersi al suo avvocato che ha presentato un esposto in procura per fare chiarezza su quanto accaduto. Al momento è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti. 

L’incontro tra il medico e l’anziana risale ad una decina di anni fa, al tempo c’era anche il marito poi deceduto. Con il professionista si crea un rapporto quasi filiale e la coppia, che non ha figli, si affidano alle sue cure. Quando il marito muore e le condizioni di salute della donna diventano più complesse la signora viene accolta da una casa di riposo e qui l’estate scorsa le cose cambiano. Lei modifica totalmente il suo atteggiamento nei confronti del medico, pare avvicinata da un uomo che avrebbe conquistato la sua fiducia per poi convincerla ad intestargli le due preziose polizze.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna