lunedì 20 gennaio 2020
menu
momenti di panico a misano

Lascia le chiavi in auto con il figlio chiuso sotto il sole, poi il lieto fine

di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 2.779 visite
mar 25 giu 2019 13:25 ~ ultimo agg. 26 giu 10:11
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.779
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di apprensione questa mattina, intorno alle 11, nel parcheggio di Oliviero, a Misano, dove un bambino di due anni e mezzo è rimasto chiuso per circa 20 minuti sotto il sole cocente all’interno di un’Audi A4 station wagon nera. La madre, una volta parcheggiata l’auto, è scesa per slacciare le cinture del seggiolino del piccolo, ha appoggiato le chiavi sul sedile, vicino al bimbo, e per sbaglio ha chiuso la portiera. Proprio in quell’istante il figlio ha afferrato le chiavi per giocare e schiacciato il pulsante di chiusura centralizzata. La donna si è aggrappata alla maniglia, ma ormai era troppo tardi.

Complici le alte temperature, nel giro di poco l’Audi si è trasformata in una prigione rovente. La madre, presa dal panico, ha incominciato a gridare chiedendo aiuto, mentre il bimbo spaventato piangeva a dirotto. Un passante è intervenuto stendendo un lenzuolo bianco sul tettuccio nel tentativo di proteggere la vettura dal calore. Immediata la chiamata al 115. La donna nel frattempo ha anche allertato un parente, che si è precipitato sul posto con il doppione delle chiavi, riuscendo così a liberare il piccolo, spaventato ma rimasto sempre cosciente. Nell’attesa i vigili del fuoco hanno spruzzato con le loro pompe acqua fredda sul veicolo, in modo da far disperdere il calore. Non è stato necessario richiedere l’intervento dell’ambulanza.

 

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna