lunedì 16 settembre 2019
menu
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti Visualizzazioni 2.507 visite
dom 30 giu 2019 14:20 ~ ultimo agg. 1 lug 10:55
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 2.507
Print Friendly, PDF & Email

Oltre ai bilanci di presenze, come di consueto per la Molo Street Parade (vedi notizia) arriva anche il bilancio dell’ordine pubblico. A diffonderlo è la Prefettura. Complessivamente le forze dell’ordine impegnati hanno identificato 477 persone, di cui 172 straniere, ed effettuato sei arresti. 29 sono state le persone denunciate a piede libero per per danneggiamenti e/o lesioni aggravati, spaccio, porto d’armi ingiustificato, guida in stato di ebbrezza e rissa. La Guardia di Finanza ha elevato invece 16 verbali elevati per mancata emissione di scontrini fiscali nell’area dell’evento.

Gli interventi sanitari sono stati 58 e 38 hanno riguardato persone trasportate e trattate presso il Posto Medico Avanzato all’interno della zona dove si svolgeva la Molo Street Parade. 20 persone sono state le persone curate invece direttamente sul posto mentre in due casi si è reso necessario il trasporto in ospedale. Le patologie prevalenti sono state le esotossicosi e quelle di natura traumatica.

Il Prefetto Alessandra Camporota, insieme al Questore Francesco De Cicco, hanno assistito, dalla sala appositamente allestita presso la sede ANMI di Largo Boscovich (ex ristorante dei marinai) allo svolgersi delle fasi più salienti dello spettacolo. Particolare apprezzamento è stato espresso dal Prefetto per l’attività svolta con dedizione e professionalità da tutte le Forze dell’ordine, compresa la Polizia locale, nonché dalla Capitaneria di porto, dal ROAN (Reparto Operativo
Aeronavale della G.d.F.) e dai Vigili del Fuoco, per un totale di circa 250 uomini impiegati, con la presenza di alcune unità cinofile. Analogo apprezzamento, con una visita in loco, è stato manifestato nei confronti del lavoro della Croce Rossa Italiana, presente con oltre 100 volontari.

In termini di presenze, l’Ansa parla di almeno 40mila persone, nell’orario di punta, rispetto alle 90mila dello scorso anno quando però l’evento non era a pagamento.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna