giovedì 23 gennaio 2020
menu
Completate le nomine

Federalberghi Riccione, Bianchini torna presidente

In foto: Bruno Bianchini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 mag 2019 12:03 ~ ultimo agg. 24 mag 10:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con il Consiglio Direttivo convocato questa mattina all’Hotel Select di Riccione si è completato il rinnovo delle cariche sociali di Federalberghi Riccione. Sono stati eletti a scrutinio segreto come Presidente Bruno Bianchini (Hotel Camay), che succede a Rodolfo Albicocco ed aveva già ricoperto in precedenza la carica, prima di assumere l’incarico di presidente di Geat.  Vice Presidente è stata nominata Rita Leardini (Hotel Lungomare): a lei era andato il maggior numero di preferenze nella nomina del nuovo direttivo.

Dall’Amministrazione Comunale di Riccione “Auguri a Bruno Bianchini, nuovo Presidente di Federalberghi Riccione e al neo Consiglio d’Amministrazione di un proficuo lavoro, certi di una squadra che saprà fornire ulteriore impulso allo sviluppo della città in un settore, quale è il turismo, che costituisce il principale motore della nostra economia. Esperienza professionale e conoscenza del territorio, dal punto di vista delle dinamiche in campo turistico, sono un ottimo punto di partenza per un lavoro di squadra da perseguire nel bene della città di Riccione. Un ringraziamento sentito va al presidente Rodolfo Albicocco e ai consiglieri uscenti per il prezioso lavoro svolto e per l’impegno profuso in questi anni”. 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna