giovedì 18 aprile 2019
l'arresto dei carabinieri

Mamma spacciava eroina ai ventenni

In foto: L'eroina e i cellulari sequestrati
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.126 visite
mer 3 apr 2019 16:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.126
Print Friendly, PDF & Email

Fa strano solo a dirlo. Una mamma di 60 anni di San Giovanni in Marignano, con numerosi precedenti, è stata arrestata ieri pomeriggio dai carabinieri di Cattolica per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Insieme a lei è finito in manette per lo stesso reato anche il figlio 40enne. I due, da tempo, alloggiavano in un residence della Regina, dal quale i militari avevano notato un continuo viavai di giovani assuntori, per lo più 20enni. Così, quando ieri i militari, guidati dal comandante Antonino Miserendino, hanno fatto irruzione nella stanza del residence in cui vivono madre e figlio, hanno sequestrato al termine di una certosina perquisizione numerose dosi di eroina (circa 12 grammi) pronte per lo spaccio, oltre al materiale per il confezionamento e quattro smartphone usati per contattare gli acquirenti. La 60enne era già stata arrestata dai carabinieri lo scorso luglio dopo essere stata sorpresa a bordo della propria auto con 60 grammi sempre di eroina. Questa mattina il giudice, dopo aver convalidato entrambi gli arresti, ha disposto per la donna i domiciliari, mentre il figlio è stato rimesso in libertà.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
di Lamberto Abbati   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna