giovedì 18 luglio 2019
menu
In foto: Veronica Pontis
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 23 apr 2019 14:44 ~ ultimo agg. 16:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il sostegno già espresso dalla Lega, in vista delle amministrative a Misano il vice-commissario regionale di Forza Italia Nicola Marcello annuncia ufficialmente che il partito sostiene la candidata civica Veronica Pontis. “Tale decisione, come concordato con i Parlamentari Bignami e Barboni, conclude l’intesa con tutte o molte delle forze di Centro-destra impegnate nei vari Comuni a porre fine allo strapotere del Pd e dei suoi alleati del momento.  Ho diverse volte incontrato durante l’ultimo periodo la candidata Veronica Pontis e non ho mai avuto dubbi circa le sue capacità di essere l’unica antagonista vera e credibile del candidato della sinistra Piccioni.  Umile, competente, conoscitore del paese , come pochi, già in questi primi giorni di campagna elettorale sta dimostrando i veri valori del rinnovamento della classe politica locale fatta di giovani, di mamme, di persone “misanesi” da sempre vicine ai reali problemi delle persone comuni”.

“In tale ottica Forza Italia candida, al secondo posto in lista, la giovane avvocato Lara Cecchini appartenente ad una delle famiglie storiche e più note di Misano Adriatico da sempre impegnata nel sociale, nelle politiche giovanili e nella tutela dei più deboli sia nel privato che in ambito professionale. Sarà affiancata da altre persone giovani che seguono in lista”.

“Un ringraziamento particolare va ad Antonio Mignani, Coordinatore locale del Partito e Consigliere Comunale uscente che dopo 10 anni preferisce lasciare spazio alle giovani leve senza tuttavia abbandonare l’interesse per la “res publica ” che lo ha sempre contraddistinto e premiato”.

Anche il Popolo della Famiglia comunica “il pieno e convinto sostegno alla candidatura alla carica di Sindaco di Misano Adriatico di Veronica Pontis”.
“Convince – afferma il responsabile del circolo zonale del Popolo della Famiglia Maurizio Baldacci non solo il suo progetto inspirato dalla voglia di cambiamento e dalla volontà di mettersi in gioco per il bene di questa città ma anche la condivisione dei valori umani e civili che caratterizzano la ragione della nascita del Popolo della Famiglia perché una amministrazione che vuole investire nel futuro di una comunità deve tornare a difendere il nucleo fondamentale della stessa, che è la famiglia”.

Il Popolo della Famiglia sarà presente in tutta Italia anche alle elezioni Europee del 26 maggio con il simbolo Popolo della Famiglia – Alternativa Popolare

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna