Indietro
menu
Carabinieri di Cattolica

Spaccio alle fermate del bus, tre arresti

In foto: la conferenza stampa dei Carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 mar 2019 13:09 ~ ultimo agg. 13:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo avere seguito i canali locali dello spaccio, i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato tre persone: due tunisini di 26 e 30 anni e una ragazza dell’est di 24 che erano il riferimento per un vasto giro di acquirenti da Pesaro al Rubicone. Operavano dalle 8 del mattino fino a notte fonda riuscendo a smerciare 100-150 grammi di stupefacente al giorno, in particolare eroina. E come luogo dello spaccio prediligevano le fermate dell’autobus. Nel corso dell’operazione ne sono stati sequestrati oltre 700 grammi. Alloggiavano tra alberghi e residence spostandosi quando si sentivano braccati: il titolare di un albergo di Cattolica è stato denunciato per avere omesso la comunicazione della loro presenza nella stua struttura.

Meteo Rimini
booked.net