martedì 23 aprile 2019
In foto: repertorio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 28 mar 2019 15:58
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono otto i progetti cantierabili nel 2020 che la Provincia di Rimini ha presentato al Governo tramite l’UPI per rientrare nello sblocca cantieri. I progetti, per un importo complessivo stimato in 3 milioni 450 mila euro, intervengono su strade e ponti per la loro messa in sicurezza, manutenzioni straordinarie delle strutture e risanamento necessario per problemi causati da movimenti franosi. Si tratta di interventi di risanamento dei ponti lungo le SS.PP. 91bis, 76, 14 e 81, e di interventi di messa in sicurezza sulle SS.PP. 14, 31, 120 e 133: interventi che richiedono ciascuno un budget che va da 200 mila a 650 mila euro.

“Se finanziati dal Governo nazionale – spiega il presidente Riziero Santi – garantiranno la sicurezza della viabilità provinciale in alcuni suoi punti critici”.  “Abbiamo aderito al monitoraggio effettuato dall’UPI sui progetti cantierabili per mettere in sicurezza le nostre strade e grazie alla professionalità e all’impegno del nostro Ufficio Viabilità siamo in grado di farci trovare pronti se il Governo sosterrà fino in fondo questo impegno con le risorse necessarie.”

Altre notizie
Panico ma nessun ferito

Veicolo prende contromano l'A14

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna