sabato 20 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 25 mar 2019 15:18
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono state quasi 18.000 le persone che tra venerdì 22 e domenica 24 marzo hanno visitato la decima edizione di Giardini d’autore, la manifestazione che richiama a Rimini i migliori vivaisti di tutta Italia.

Non sono mancati i i turisti stranieri, tra cui molte signore scozzesi, al seguito dei mariti tifosi della loro nazionale di calcio impegnata a San Marino.

Inoltre, grazie alla collaborazione con Rimini Scuola Sostenibile, tra venerdì e sabato centinaia di bambini delle scuole elementari di Rimini hanno partecipato alle attività dello spazio “Imparare dalla Natura”, realizzato insieme ad Hera.

L’evento è stato anche occasione per donare all’associazione “Luisa Vive”, che raccoglie fondi per permettere a Luisa, ricercatrice dell’Università di Bologna, un delicato intervento negli Stati Uniti fondamentale nella sua battaglia contro un tumore al seno.

Un successo di pubblico ma anche di visibilità: nei tre giorni dell’evento più di 100.000 persone hanno visualizzato i profili social della manifestazione, grazie alle registrazioni e alle condivisioni dei presenti, e Giardini d’Autore ha ricevuto l’attenzione di importanti media nazionali, ad esempio Il Sole 24 ore, oltre a quella della stampa locale e di quella di settore. Il prossimo appuntamento con Giardini d’Autore è lo speciale per le fioriture, in programma il 25 e 26 maggio a Castel Sismondo, mentre l’edizione di Giardini d’Autore d’Autunno è in calendario dal 20 al 22 settembre.

Altre notizie
Il video della riattivazione

Nautofono, dopo sei anni torna l'ululato

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
un documento per l'ambiente

Il Friday for Future a Santarcangelo

di Redazione   
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna