domenica 17 novembre 2019
menu
In Regione

Condhotel, parere favorevole in commissione

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 28 mar 2019 16:27 ~ ultimo agg. 16:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Avanza il progetto di legge regionale sui condhotel, la  formula ricettiva mista che prevede, nelle stesse strutture alberghiere, la compresenza di camere classiche e alloggi privati. Il progetto riguarda anche le colonie. Oggi è arrivato il parere favorevole in commissione Territorio, ambiente e mobilità.

Gli albergatori potranno destinare fino a un 40% della superficie delle camere alla realizzazione di alloggi da vendere a privati, a condizione che le risorse ricavate dalla vendita siano destinate alla riqualificazione degli edifici e al miglioramento dei servizi e dello standard di qualità. Gli interventi che possono essere realizzati puntano sia alla crescita degli standard di qualità sia alla sicurezza, prevedendo, ad esempio per gli edifici che non possiedono i requisiti sismici, anche interventi di demolizione e ricostruzione con eventuale ampliamento di superficie, in base a quanto stabilito dai regolamenti comunali.

La relatrice Pd del progetto di legge in fase di dibattito ha chiarito che il vincolo a uso alberghiero sarà permanente e che il proprietario dell’alloggio dovrà comunicare all’albergatore i periodi nell’arco dell’anno in cui non usufruirà della struttura per consentirne la destinazione a ricezione alberghiera.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna