Indietro
menu
L'arresto al casello di Fano

Sequestrato oltre un chilo di droga. Nei guai un residente a Rimini

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 24 dic 2018 10:33 ~ ultimo agg. 26 dic 09:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.267
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un albanese, domiciliato a Rimini, è finito in carcere nell’ambito di un’operazione antidroga condotta dalla Polizia di Urbino e dalla squadra mobile di Pesaro. L’uomo è stato fermato in A14, al casello di Fano. Nell’ambito dell’inchiesta sono finiti nei guai anche due uomini di Fossombrone di 40 e 33 anni. Sequestrati 600 grammi di hashish e 500 di cocaina. A gestire il giro di spaccio sarebbe stato proprio l’albanese la cui abitazione riminese è stata perquisita dalle forze dell’ordine subito dopo l’arresto.

Notizie correlate