Indietro
menu
Pirata in scooter a Bellaria

Causa incidente e scappa, rintracciato dalla Municipale

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 17 dic 2018 11:10 ~ ultimo agg. 14:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’ufficio infortunistica della Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina ha rintracciato una persona che nel mese scorso, dopo aver provocato un sinistro stradale con lesioni, si era allontanata dal luogo dell’incidente. Il soggetto alla guida di un ciclomotore aveva abbandonato il veicolo per darsi alla fuga nella vicina campagna, cercando di far perdere le proprie tracce anche perchè il ciclomotore, un vecchio modello, era privo di dati identificativi.

Attraverso l’impianto di videosorveglianza comunale è stato ricostruito il percorso del ciclomotore per trovare persone che potessero riferire circostanze utili sull’accaduto. Grazie anche ad accertamenti eseguiti sulle banche dati delle forze dell’ordine, si è risaliti al soggetto al conducente del ciclomotore, uno straniero di 23 anni, domiciliato in un comune limitrofo, che è stato denunciato per il reato di omissione di soccorso.

Nell’ultimo periodo la Municipale bellariese segnala altri episodi. Un cesenate classe 1967 è stato denunciato perché, dopo aver avuto un incidente con la propria auto, una volta condotto ospedale ha fatto segnare un valore alcolico pari a 2,17 g/l (ben superiore al limite di 0,5 g/l previsto per legge).
Un 30enne locale è stato inoltre denunciato per inottemperanza a misure imposte dall’Autorità di Pubblica sicurezza, mentre un 34enne anch’egli del posto è stato denunciato perché trovato alla guida di un veicolo con patente revocata. Già altre volte era stato sorpreso alla guida di veicoli senza avere la patente.

Notizie correlate
di Redazione