Indietro
menu
Arresto dei Carabinieri

Arrestato per violenza. Abusava delle nipotine

In foto: foto Adriapress
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 26 dic 2018 11:38 ~ ultimo agg. 27 dic 13:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.060
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Abusava sessualmente delle nipotine il 68enne arrestato questa mattina all’alba dai carabinieri di Riccione. Una notizia terribile quella che scuote una giornata ancora piena del clima della festa. L’uomo, che vive nella Perla Verde ed è di origine ecuadoregna, è stato ammanettato, dopo la richiesta del Pubblico Ministero Davide Ercolani.

Il 68enne, che al momento ha negato ogni addebito, sembra che avesse cominciato ad abusare di una bambina di cui è zio, quando ancora era nel paese d’origine e la piccola aveva 6 anni. La denuncia è partita proprio dalla vittima, oggi 29enne. Le violenze nel tempo avrebbero coinvolto altre quattro bambine con cui è imparentato, di due è il nonno, e sarebbero state ripetute più volte. L’ultimo episodio contestato risale a tre anni fa sulla nipote che all’epoca aveva 12 anni.

Sembra che l’uomo per molto tempo abbia tenuto soggiogato le madri delle piccole e che avesse convinto le bambine che “fosse solo un gioco”.

Oltre alla denuncia della ragazza ad incastrare l’uomo ci sarebbe anche un audio registrato e consegnato agli investigatori in cui ammeterebbe in parte le sue colpe.

Il 68enne è stato rinchiuso ai Casetti.

 

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO