venerdì 6 dicembre 2019
menu
Politica Rimini

Via libera al Piano di Zona: 54 milioni di investimenti. Il dibattito in consiglio

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 28 set 2018 14:38 ~ ultimo agg. 16:39
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Approvato nell’ultimo consiglio comunale a Rimini il Piano di Zona 2018/2020 del distretto Nord della provincia. Previsti investimenti per 54 milioni di euro su 177 progetti.

[fvplayer src=”https://www.youtube.com/watch?v=RO77_vNAde0&feature=youtu.be” splash=”https://i.ytimg.com/vi/RO77_vNAde0/hqdefault.jpg” caption=”Via libera al Piano di Zona: 54 milioni di investimenti. Il dibattito in consigli”]

Il Piano di Zona 2018/20 prevede 54 milioni di euro di investimenti per 177 progetti nel distretto di Rimini nord. L’ammontare più consistente è dedicato agli anziani, oltre 22 milioni di euro, poi la disabilità, 14,8 milioni, famiglia/minori (7,8 milioni), povertà e disagio (quasi 5 milioni). Interventi che toccano praticamente ogni famiglia. Basti pensare che si stimano oltre 5mila beneficiari di servizi economicamente rilevanti ai quali si aggiungono quelli coinvolti in maniera indiretta. Ci sono gli anziani in costante aumento (gli over 75 sono il 12,3% della popolazione del distretto), le persone con disabilità e le loro famiglie, le persone fragili e in condizioni di povertà. “Al centro – commenta il vicesindaco Gloria Lisi, presidente del Distretto Nord – c’è il cittadino non il colore politico; abbiamo lavorato in distretto fianco a fianco con maggioranze di diversa maggioranza senza alcun problema.

Sono soddisfatta – prosegue – ma anche preoccupata per il futuro prossimo: non vorrei che i tagli lineari da cinque miliardi previsti a livello nazionale per finanziare la nuova manovra rendano impossibile, a livello locale, la sostenibilità di questi servizi per tutti i cittadini, senza alcuna distinzione

Il via libera al Piano è arrivato in consiglio con 19 voti favorevoli, 8 contrari e 3 astenuti. Da tutti l’unanime riconoscimento del lavoro fatto dai tecnici, ma alcuni consiglieri hanno espresso perplessità su alcuni progetti e sulla loro mancata condivisione con la minoranza.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna