Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Misano

Moto. Procura valuta fascicolo sul gesto folle di Fenati

In foto: il "fattaccio" tra Fenati e Manzi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 set 2018 16:38 ~ ultimo agg. 12 set 10:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Procura di Rimini, si apprende dall’Ansa, sta seguendo la vicenda, procedibile d’ufficio, accaduta domenica nel corso della gara di Moto2 del motomondiale di Misano. Sarebbe in corso di valutazione l’apertura di un fascicolo sulla manovra del pilota Romano Fenati che, in rettilineo ad oltre 200 km/h si è affiancato al collega Stefano Manzi e ha provato a tirargli il freno della moto. Il Codacons ha inviato un esposto, ipotizzando il reato di tentato omicidio, che la Procura sta aspettando di acquisire nelle prossime ore. Sulla base della documentazione saranno valutati i profili penali e disposta l’acquisizione di elementi come i filmati della gara.

Intanto dopo il siluramento da parte del team attuale, il Marinelli Snipers, e quello futuro, l’MV Agusta, Fenati è stato anche sospeso dalla Federazione Motociclistica Italiana da ogni attività sportiva e federale con conseguente ritiro della tessera e della licenza velocità.

Il pilota ascolano ha comunque detto che non ha intenzione di tornare a correre. In merito all’episodio di domenica ha chiesto scusa e precisato che non era sua intenzione fare male a Manzi ma rispondere alle sue provocazioni durante la gara (Manzi è stato penalizzato di 6 posizioni in griglia per il prossimo GP).

Notizie correlate
di Redazione