Indietro
martedì 27 ottobre 2020
menu
Eventi Rimini

Gli studenti "invadono" il castello per una festa di inizio anno scolastico

In foto: il volantino
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 set 2018 11:00 ~ ultimo agg. 11:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il MSAC, Movimento Studenti di Azione Cattolica, organizza anche quest’anno, alla vigilia della partenza della scuola, la tradizionale “Festa dello Studente“, rivolta ai ragazzi delle superiori. L’edizione numero sette sarà speciale perché celebra anche il 15esimo anno dell’associazione. L’appuntamento è per venerdì 14 settembre nella corte di Castel Sismondo, a Rimini.

Sono invitati i ragazzi delle superiori ma anche simpatizzanti, amici e in generale tutte le persone che vogliono festeggiare con l’inizio dell’Anno Scolastico questo traguardo importante del movimento“.

Il programma della festa prevede l’apertura alle 18 con aperitivo, a seguire brevi laboratori e concerto della rock band di giovani riminesi “Donuts”. Alle 20 il buffet e alle 21 dj set con dj Sanco e dj Barto, fino alla conclusione a mezzanotte. Il contributo è di 10€ per il buffet.

Il MSAC è un movimento studentesco interno dell’associazione Azione Cattolica Italiana, presente su tutto il territorio nazionale, organizzato in circoli diocesani e partecipante al forum MIUR per le associazioni studentesche maggiormente rappresentative. È composto da studenti delle scuole superiori e propone attività di formazione e di impegno per studenti di questa età, assemblee pubbliche nelle scuole e incontri settimanali nella propria sede. Non è legato ad alcuno schieramento politico perché si propone di fornire gli strumenti per svolgere una propria cosciente attività critica all’interno della scuola e della società civile.

Altre notizie
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
FOTO