sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 12 set 2018 13:41
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In pieno giorno, nel gennaio scorso, aveva aggredito in via Pascoli a Cattolica un uomo per derubarlo dal portafoglio. Lo aveva raggiunto da dietro e afferrato per il collo. Quando la vittima, un cattolichino di 45 anni, era riuscita a divincolarsi guadagnando la fuga, non pago aveva cercato di colpirlo con dei sanpietrini e nei giorni successivi, in occasione di nuovi incontri casuali, lo aveva nuovamente minacciato. I carabinieri di Cattolica hanno arrestato l’autore dell’aggressione: un 40enne di origini napoletane, ma da tempo residente a Cattolica. Ha diversi precedenti alle spalle. Si trova agli arresti domiciliari.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna