Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

63enne annega nelle acque di Riccione

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 3 set 2018 12:23 ~ ultimo agg. 4 set 11:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una donna di 63 anni è annegata questa mattina poco prima delle 11 nelle acque antistanti il bagno 117 a Riccione. La donna, arrivata ieri con il marito per una settimana di ferie, era originaria di Foggia, ma viveva da anni a Milano. Questa mattina intorno alle 11 – riferisce l’Ansa -un bagnante l’ha vista affiorare a pelo d’acqua di schiena, a pochi metri dalla riva. L’uomo ha subito chiamato i soccorsi e in quattro hanno trasportato la donna sulla spiaggia dove il bagnino di salvataggio ha iniziato il massaggio cardiaco, continuato poi dal 118. Per la donna però non c’è stato nulla da fare. Per i rilievi è intervenuta la Guardia costiera di Riccione. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, la 63enne oggi al suo primo giorno di mare, era entrata in acqua poco dopo che il marito ne era uscito per tornare all’ombrellone.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Redazione   
VIDEO