mercoledì 16 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 1 set 2018 12:34 ~ ultimo agg. 2 set 08:08
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Riccione hanno arrestato una 16enne nomade, in Italia senza fissa dimora, per furto aggravato. La giovane, pluripregiudicata, nella mattinata aveva forzato insieme ad un minore di 14 anni (quindi non imputabile) la porta d’ingresso di un appartamento della Perla Verde. La proprietaria, una 44enne riccionese, li ha però colti sul fatto mentre cercavano di allontanarsi con alcuni oggetti di bigiotteria. La 16enne arrestata è stata accompagnata al centro di prima accoglienza minorile di Bologna mentre il bambino è stato affidato ad una struttura protetta del territorio.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna