14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Riqualificazione Marano: Comune in accordo coi privati per i complessi abbandonati

Kiron

in foto: La ex colonia Reggiana

Attenzione puntata dal Comune di Riccione in queste ore sull’area del Marano. Qui tra le ex colonie e l’hotel abbandonato Le Conchiglie, la situazione di abbandono, come noto, è marcata.

Questa mattina, proprio a Le Conchiglie,  Carabinieri e la Polizia Intercomunale sono intervenuti per lo sgombero di una decina di persone, che bivaccavano all’interno. Dopo l’operazione, sono state fatti lavori di sistemazione delle recinzioni della struttura, che ora, spiega l’amministrazione, è oggetto di interesse da parte di un nuovo acquirente. Proprio questi ha chiesto di assumersi l’onere di custodia, pulizia e messa in sicurezza e, dopo gli interventi di oggi, procederà con la bonifica dell’area. Nel caso delle Conchiglie il Comune aveva sospeso l’intento di procedere al fallimento per il complesso.

Nuove prospettive, in zona Marano, potrebbero aprirsi anche per l’ex colonia Reggiana, considerata “bene di pregio storico e testimoniale”, sempre attraverso l’intervento insieme a un privato: la Giunta ha infatti dato vita a un accordo con la società “ Metropol srl”. Alla società va l’autorizzazione al permesso di costruzione convenzionato per uno stabile all’angolo tra viale Ceccarini e viale Virgilio (dove saranno accorpati tre negozi nell’immobile a destinazione mista tra commerciale, residenziale, RTA, uffici e bar), al comune un terreno di 612 mtq in viale D’Annunzio, ovvero l’area prospiciente la Reggiana, originariamente destinata all’ingresso della colonia.

Il permesso di costruire rilasciato alla società Metropol srl – che consiste nella possibilità di sopraelevare di un piano i fabbricati destinandoli ad usi commerciali – verrà ora sottoposto al vaglio del Consiglio Comunale (per effetto della nuova Variante 2016 al RUE, in attuazione della Legge Regionale n.20/2000). Nei mesi scorsi l’immobile tra viale Ceccarini e viale Virgilio era già stato oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia e di ampliamento.

“ Lo abbiamo detto e lo stiamo facendo – afferma il Sindaco Renata Tosi – , dal punto di vista strettamente edilizio abbiamo varato una corposa variante al regolamento edilizio che ora stiamo gestendo per le grandi opportunità che offre agli imprenditori. Abbiamo previsto un forte incentivo allo strumento del permesso convenzionato per permettere di stabilire un piano di lavoro comune tra pubblico e privato con al centro la qualità del progetto urbano della città. Continuiamo così, con determinazione e voglia di fare, ognuno con il proprio ruolo, dove istituzioni e privati possano fare la propria parte come un’unica squadra.”

“Crediamo” – spiega ancora l’amministrazione -“nell’indispensabile e inderogabile recupero della zona sud per la quale i primi risultati tangibili, sul fronte di un maggiore decoro, sono stati avviati alle ex colonie Casa del Bimbo e Pio XII”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454