Indietro
menu
Politica Rimini

La sinistra lavora ad una lista unitaria alternativa. Domenica assemblea aperta

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 25 nov 2017 07:30 ~ ultimo agg. 24 nov 18:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Creare una lista unitaria di sinistra. Questo il tema dell’assemblea che si svolgerà domenica dalle 17 alle 19 nella Sala Polverelli di Via Caduti di Marzabotto 30. “Il primo passo – si legge in una nota – verso la creazione della lista unitaria alternativa che si pone l’obiettivo di continuare a lavorare per costruire quel quarto polo sempre più indispensabile per contrastare la deriva a destra del nostro paese, una deriva sociale e istituzionale che ha bisogno, per ribaltare i rapporti di forza sempre più favorevoli alle destre, di un progetto credibile, solido e autonomo, che punti a riconnettere sinistra e società.
Gli organizzatori spiegano di rivolgersi “a tutte le esperienze del civismo, a chi lavora quotidianamente nell’associazionismo, alle forze organizzate del mondo del lavoro, ma soprattutto a tutte le donne e gli uomini trascinati in basso dalla crisi e che hanno bisogno di una politica completamente diversa da quella che tutti i partiti stanno portando avanti e veicolano per risollevarsi”.
Il nostro obiettivo – prosegue la nota – è quello di aprire una nuova stagione che produca un avanzamento sul terreno dei diritti civili e di libertà, tornando ad avvicinare le istituzioni ai bisogni reali delle persone, costruendo una politica più responsabile, con una progettualità in grado di agire in maniera strutturale. Il cambiamento e l’alternativa rispetto alle politiche degli ultimi anni sono l’impegno fondamentale di questo progetto; con questo spirito ci impegniamo a costruire una lista comune alle prossime elezioni politiche, che appartenga a tutte e tutti quelli che vorranno partecipare e che si riconoscano nelle proposte, che costruiremo insieme, e nei valori dell’uguaglianza, l’inclusione e la giustizia sociale”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO