sabato 21 settembre 2019
menu
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 9 lug 2017 23:55 ~ ultimo agg. 11 lug 15:28
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

[kaltura-widget uiconfid=”30012024″ entryid=”0_b6n97klf” width=”400″ height=”145″ /]

Si è conclusa con una partecipata e gioiosa messa nella chiesa Mater Admirabilis l’evangelizzazione di strada e di spiaggia 2017. Quest’anno il periodo scelto è stato quello della Notte Rosa, per avere la possibilità di incontrare i giovani che,  in questi giorni,  hanno affollato Riccione.

Sono stati tanti gli incontri fatti dai missionari, una sessantina di ragazzi dai 18 ai 35 arrivati da tutta Italia, in spiaggia e sulle strade del centro. Nell’avvicinare coetanei, spesso molto lontani da un percorso di fede, hanno portato se stessi, le loro storie, il loro incontro con Dio e si sono fatti accompagnare dalla frase “Chi ha sete venga a Me”.  E tanti ragazzi hanno detto si all’invito di un dialogo e a quello di entrare in chiesa per un momento di preghiera insieme durante la Luce nella Notte.

“Ci sono state confessioni bellissime in queste notti – ha detto don Franco Mastrolonardo, uno dei parroci della comunità pastorale Riccione Mare – ragazzi che non si confessavano più dalla Cresima e che si sono sciolti in lacrime dopo essere entrati in chiesa. Piccoli miracoli di bene” .

Abbiamo bisogno di riaccendere il desiderio nei giovani – ha detto don Gianni Castorani, delle Sentinelle del Mattino di Pasqua nell’omelia della messa conclusiva -. In tanti lo hanno perso,  sono nelle tenebre e ognuno di noi deve sentirsi responsabile del fratello“.

Un volto giovane e gioioso di Chiesa quello che hanno potuto assaporare in questi giorni le tante persone che hanno messo piede nella chiesa di Mater Admirabilis e forse, per alcuni, la Notte Rosa sarà anche ricordata per questo incontro, inatteso e speciale.

 

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Lungomari Tintori e Spadazzi

Parco del mare. Arrivate dodici offerte

di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna