mercoledì 17 luglio 2019
menu
In foto: la biblioteca di Riccione
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 26 set 2016 14:34
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si allarga ai bambini delle scuole paritarie e ai nonni della Casa Residenza per anziani Felice Pullè il progetto lettura della Biblioteca comunale di Riccione. Lo scorso anno avevano partecipato 550 bimbi delle scuole comunali dell’infanzia, 620 delle primarie e 140 delle scuole secondarie di primo grado per un totale di oltre 1300 ragazzi.

Il progetto che proseguirà fino a maggio prevede:

  • Letture animate con “ La musica delle storie” rivolte alle scuole dell’infanzia e alle classi prime e seconde delle scuole primarie e che coinvolgerò 700 bambini;
  • gara di lettura “ Avventure in biblioteca” rivolta a 27 classi terze e quarte delle scuole primarie;
  • un percorso bibliografico “ Creature selvagge” per i ragazzi delle classi prime delle scuole secondarie di primo grado, per 14 classi complessive rispetto alle 6 degli anni precedenti. In particolare per stimolare maggiormente gli studenti più grandi, il progetto di lettura si concluderà con il coinvolgimento di un autore di testi per ragazzi.

Parallelamente riprenderà quest’anno un nuovo corso di formazione per i lettori volontari, con cadenza di due giornate a settimana, che già collaborano con la Biblioteca, Casa Pullè, lo Scaramaz Cafè e il Comitato Riccione Paese nell’organizzazione di iniziative di promozione della lettura.

Anche gli anziani della Residenza Pullè verranno coinvolti  dal progetto di lettura con racconti e storie rivolte a questa particolare fascia d’età.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna