Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Tre colpi in poche ore. Arrestato il "Lupin del Marano"

In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 lug 2016 18:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si avvicinava alle vittime, le sgambettava per farle cadere a terra e poi si portava via i loro telefoni cellulari. Il ladro, un 23enne marocchino ribattezzato dai carabinieri il “Lupin del Marano”, era riuscito ieri sera (domenica) in poche ore a mettere a segno ben tre rapine con lo stesso modus operandi nel tratto di litorale adiacente la foce del Marano a Riccione. Grazie però all’identikit fornito dalle coppie rapinate, i carabinieri sono riusciti ad individuare il 23enne nascosto in uno stabilimento balneare. Con se aveva ancora la refurtiva.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
di Lamberto Abbati