Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Provincia

Palpeggia bambina di 9 anni. Giudice convalida l'arresto per il 57enne riminese

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 21 lug 2016 17:09 ~ ultimo agg. 22 lug 12:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stato convalidato l’arresto del 57enne riminese accusato di aver molestato, tre giorni fa, una bimba di quasi nove anni (e non due bambine, come inizialmente trapelato). Il giudice, riferisce l’Ansa, ha disposto i domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico e, nel caso in cui l’apparecchio non sia disponibile, l’uomo dovrà andare direttamente in carcere. Il 57enne ha rigettato le accuse e ha raccontato che la bimba sarebbe salita sulle sue spalle mentre era in ginocchio per cercare un pezzo di ricambio per la sua bicicletta. Si era rivolto a un rigattiere che vive nello stesso condominio della bambina, dove è avvenuto l’incontro. La piccola ha invece spiegato alla madre che l’uomo l’ha avvicinata e le ha messo le mani sotto alle mutandine. La visita medica, tra l’altro, ha riscontrato un arrossamento proprio nelle parti intime. Il giudice ha ritenuto credibile la versione della bimba, ritenendo difficile che, a 9 anni, possa aver avvicinato di sua iniziativa uno sconosciuto salendogli sulle spalle.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione