venerdì 18 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 13 mar 2016 12:55 ~ ultimo agg. 17:17
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ben cinque, in sei giorni, gli arresti per droga da parte dei Carabinieri dipendenti dal comando di Riccione. A questi si aggiungono due soggetti denunciati, sempre per spaccio, e 12 persone segnalate quali assuntori, alle competenti autorità amministrative. Sono stati sequestrati 72 grammi di eroina, 13 grammi di cocaina e 57 grammi di hashish.

Nello specifico dei controlli tra sabato sera e questa mattina, i militari della Stazione di Montefiore Conca hanno sottoponevano a perquisizione l’abitazione di un 35enne residente nel pesarese trovandovi tre grammi di cocaina e materiale per il confezionamento in dosi.

In via Mascagni a Coriano i militari hanno fermato per un controllo l’utilitaria condotta da un 19enne del posto. Insospettiti dal suo nervosismo, i militari lo hanno perquisito trovandolo in possesso di 15 grammi di marijuana suddivisa in dosi pronte allo spaccio. nell’abitazione del giovane ce n’erano altri 8 grammi oltre a due bilancini di precisione e contante per 230 euro, verosimile provento di attività delittuosa. Nel weekend sono stati sequestrati complessivamente circa 40 grammi di marijuana, 5 di cocaina e 7 di hashish. Dieci i giovani assuntori di sostanze stupefacenti segnalati alle competenti Prefetture.

Sul fronte della sicurezza in strada, sono stati sottoposti a controllo in poche ore poco più di 80 persone e circa 70 tra auto e motoveicoli con contravvenzioni amministrative per alcune migliaia di euro. A cinque utenti della strada è stata ritirata la patente di guida poiché sorpresi alla guida in stato di ubriachezza. Denunciato un 28enne albanese poiché sorpreso in evidente stato di ubriachezza in un pubblico locale di Cattolica mentre importunava gli altri avventori presenti.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna