20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Disoccupazione femminile. CGIL: dati preoccupanti

in foto: Donne e lavoro: connubio non sempre faciel

Disoccupazione femminile al 9,1% in Emilia Romagna, con una differenza rispetto a quella maschile che è al 6,6%, del 2,5% ( era 1,7% nel 2014). Il dato, riportato dal Rapporto sull’economia, è un elemento di riflessione per la Cgil, alla vigilia della festa della donna.

Una preoccupante tendenza che colpisce le donne che “in questo periodo sono alle prese, come e più degli uomini, con una crisi economica che ha travolto anche tante delle nostre conquiste che pensavamo di aver consolidato sul piano del lavoro, della salute, della partecipazione democratica alle scelte politiche“.

Per rilanciare il tema del lavoro femminile recentemente la CGIL ha fatto una proposta di legge di iniziativa popolare (Carta dei Diritti Universali del Lavoro)  che ha un accento particolare proprio sui diritti della donne. Tra le proposte: vedere riconosciuto il lavoro di cura verso i bambini e gli anziani, avere pari retribuzioni e opportunità di carriera dei colleghi maschi anche attraverso misure che favoriscano la conciliazione tra tempi dedicati alla famiglia e al lavoro, vedere finalmente riconosciuto che sussiste una molestia quando una persona subisce un comportamento indesiderato, che tutte le lavoratrici e i lavoratori hanno diritto di scegliere i tempi e i modi della propria genitorialità, che tutti hanno diritto ad un trattamento pensionistico in grado di garantire i mezzi adeguati alle proprie esigenze di vita.

Sull’ipotesi della pensione anticipata delle donne: “quella che era stata presentata come una opportunità in più per le donne in realtà si è tramutata per loro in una fortissima penalizzazione degli importi di pensioni. Le donne possono sì scegliere di lasciare il lavoro, cosa che molto spesso è indotta più da necessità familiari (anziani genitori e nipoti da accudire) che dal desiderio vero e proprio di andare in pensione, sapendo però che l’importo verrà in media decurtato del 30-40 %“.

In occasione della festa della donna la CGIL ha organizzato per mercoledì 9 alle 16,30 nella sala del Buonarrivo a Rimini un incontro con la scrittrice Daria Colombo, che presenterà il suo romanzo”ALLA NOSTRA ETA’, CON LA NOSTRA BELLEZZA“.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454