17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Case mangia energia, la Ue stacca la spina

Ambiente

18 novembre 2014, 12:43

Quanta energia consumiamo nelle nostre case?

lampadina incandescenteTanta, troppa secondo l’Unione europea, che con una direttiva ad hoc sulle emissioni inquinanti degli apparecchi domestici ha pensato di mettere i paletti ad alcuni oggetti ormai fondamentali  per la nostra vita quotidiana. Prima “vittima” della svolta eco firmata Ue è stata la lampadina ad incandescenza: dal 2012 le lampadine da 100 watt non si trovano più in commercio, sostituite da quelle a risparmio energetico.

aspirapolvereDal settembre scorso la stessa sorte è toccata agli aspirapolvere: le aziende non potranno più fabbricarli con un motore che superi i 1600W. Ma l’obiettivo è andare oltre: dal settembre 2017 il limite dei watt sarà 900. Meno energia, ma anche meno rumore chiede l’Unione Europea, e così si punta a non superare gli 80 decibel. Gli aspirapolvere, poi, dovranno avere le indicazioni di consumo e prestazioni come avviene già per i frigoriferi e le lavatrici. Se alcuni produttori sono sul piede di guerra, per i consumatori si tratta di una buona notizia, perché risparmieranno circa la metà dell’energia rispetto agli apparecchi tradizionali, ma senza che la capacità di aspirare degli apparecchi ne risenta dicono gli esperti.

Colpite dalla direttiva anche le macchine per il caffè che lo mantengono caldo: dal 2015 potranno essere venduti solo apparecchi che si spengono automaticamente. E si pensa anche alle tv al plasma: quelle grandi consumano troppo. Poi c’è tutto il capitolo dell’acqua usata in bagno: dai litri e litri che buttiamo via se facciamo una lunga doccia, a quella che finisce nello scarico della toilette.

Redazione Speciale Energia

-

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454