Indietro
menu
Economia Rimini

Riforma catasto: alto il rischio di aumento imponibile per abitazioni

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 4 ago 2014 08:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Passando dai vani ai metri quadrati, e quindi favorendo i vani di minori dimensioni, la riforma – spiega il quotidiana economico – prevede l’elaborazione di un algoritmo che ridurrà la distanza tra i valori delle rendite utilizzati dal Fisco e i prezzi di mercato.
Una revisione complessa che però per molti proprietari comporterà sicuramente dei rincari nella tassazione.

In testa alla classifica c’è Pistoia, con un divario del 284%, davanti a Pesaro. In Emilia Romagna Rimini è il capoluogo con il divario più alto.
Nello specifico delle classifiche a seconda del pregio delle abitazioni, Rimini è all’ottavo posto nella classifica delle abitazioni di categoria A3, di tipo economico (le più pregiate), che rappresentano il 71% sul totale delle case, con un divario del 267%.
Per quelle di categoria A2, di tipo civile, che rappresentano il 16%, Rimini è 30esima: in questo caso il divario scende al 108%.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi