Indietro
menu
Provincia

Mare insidioso per le correnti, decine di interventi dei Marinai di Salvataggio

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 ago 2014 23:06 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E tante altre situazioni critiche, spiega una nota dell’Associazione Marinai di Salvataggio della provincia di Rimini, sono state sventate grazie ai richiami preventivi dei marinai che fischiando hanno tenuto i bagnanti lontano dai “gardoni”, correnti di risacca che trascinano in mare aperto.
Ma, oltre alla professionalità dimostrata dai Marinai, sarebbe opportuna anche una maggiore consapevolezza di chi entra in acqua: “A causa di questo atteggiamento incosciente pericolosamente diffuso e sempre più frequente, l’Associazione Marinai di Salvataggio della provincia di Rimini invita nuovamente tutti coloro che decidono di fare il bagno ad assumere un comportamento più responsabile e cosciente della pericolosità del mare, a vigilare scrupolosamente sui minori oltreché a prestare sempre ascolto alle indicazioni fornite dai Marinai di Salvataggio allo scopo di scongiurare tragici episodi”.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini