Indietro
menu
Rimini Turismo

Ferragosto da tutto esaurito, grazie agli italiani. Russi in calo

di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 13 ago 2014 13:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ferragosto sta andando molto bene, i telefoni degli operatori sono roventi – spiega il primo cittadino, incontrando la stampa nel tradizionale incontro pre-ferragostano -. Negli uffici di Rimini Reservation non stanno dietro alle chiamate. Si va verso il tutto esaurito. Ci saranno al massimo alcune camere last second per il 14 e il 15. L’altra notizia positiva è che gli alberghi che hanno ancora qualche stanza libera, non vendono uno o due giorni, ma l’intera settimana. Trivago ci ha appena decretato come località più ambita. Rimini resta ben salda in piedi. Continua a saper fare squadra, non si arrende, crea e inventa in un momento in cui il Paese pare essere caduto in un terrificante loop di sfiducia che intacca anche la voglia di sapere fare vacanza. Grazie ad un calendario di 500 eventi in un’Italia che ha tagliato iniziative e eventi e appare ferma. Noi no“.
Siamo – prosegue Gnassi – la prima meta in assoluto scelta dagli italiani. C’è una buona tenuta di stranieri, con presenza di tedeschi e ospiti europei“. Anche il sindaco conferma la flessione di turisti russi che si sta registrando sul territorio: “una flessione causata dalla crisi tra Russia e Ucraina e la svalutazione del rublo

Per il sindaco molto del successo della città sta nella capacità di attirare gli ospiti. Appeal cresciuto grazie anche agli eventi messi in campo per l’estate e non solo. E proprio nella strategia delle iniziative che si rilanciano tra loro sta l’idea promozionale lanciata da Rimini Reservation che guarda già a Capodanno. “Fotografate Rimini – spiega Ivan Gambaccini, presidente di Rimini Reservation – postate la fotografia su Instagram con l’hastag IamRimini o sulla fan page facebook di Rimini Reservation e potrete partecipare al concorso che, il 30 novembre, premierà con un soggiorno per due persone a Capodanno la foto che avrà ricevuto più like. Se l’iniziativa, come speriamo, andrà bene (in due giorni sono già una trentina gli scatti arrivati) a Capodanno magari ci ritroveremo per rilanciarla su un evento estivo

fan page facebook

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Icaro Sport   
FOTO