Indietro
menu
Valmarecchia

Poggio Berni spegne le luci. Il sindaco: soluzione temporanea per risparmiare

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 ott 2012 14:16 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Sarà una soluzione temporanea – spiega a Tempo Reale (Radio Icaro – Icaro Tv) il sindaco Daniele Amatilegata al fatto di dover risparmiare. E per farlo dobbiamo scegliere i settori dove ci sono margini e non si creano troppi disservizi per i cittadini. Comunque, insieme agli altri comuni dell’Unione, abbiamo chiesto un finanziamento alla regione per un’illuminazione led, più economica, che andrà a sostituire le luci ora spente.”
Intanto è ancora difficile quantificare il risparmio con esattezza. “Dipende da quanto aumenterà il costo dell’energia elettrica. A parità di costi si potrebbero risparmiare 15/20mila euro.”

Si confermano però le difficoltà per i piccoli comuni nel far quadrare i conti. “Stiamo cercando di non tagliare nessun servizio – ammette Amati – ma di stringere la cinghia mettendo a bilancio risorse minori. E purtroppo se ne stanno rendendo conto quelli che avevano sussidi dal comune. Abbiamo dovuto tagliare in parte, ad esempio, gli aiuti per l’affitto.”
E non è finita.
“Tra poco – anticipa il sindaco – i piccoli comuni dovranno fare i conti col patto di stabilità che bloccherà completamente il bilancio comunale. Siamo un comune che ha sopportato i danni della neve: 35mila euro spesi senza avere alcun rientro. Questo ci obbliga a fare delle scelte e cerchiamo di farle nel modo migliore”.
Per Poggioberni neanche il piccolo appiglio dei fondi regionali.
“Nonostante in alcuni punti abbiamo avuto fino ad un metro di neve, non siamo rientrati tra i 35 beneficiari del fondo da due milioni stanziato dalla regione. Ma sappiamo – conclude Amati – che la provincia sta spingendo affinché ci sia almeno un piccolo ritorno anche per gli altri comuni.”

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.