14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rinforzi estivi, Siulp sbalordito: ‘Taglio netto del personale del 25 percento’

Rimini

19 giugno 2012, 08:20

“I rinforzi, diminuiti di qualche unità e già ritenuti insufficienti per due mesi”, spiega la Staurenghi, “sono addirittura ridotti di ulteriori 2 settimane, determinando incontestabilmente e di fatto, un taglio netto superiore al 25% del personale a rinforzo della Polizia di Stato”.
Ecco i numeri in dettaglio:
Questura: 82 (compresi posti polizia Riccione e Bellaria)
Polizia Stradale: 10
Polizia di Frontiera: 0 zero
Polizia Ferroviaria: 10

“Quest’anno”, prosegue il segretario, “forse, in maniera consolante, se non deprimente, non dovremmo almeno assistere alla solita, a volte nauseante diatriba politica consistente nello scarico e rimpallo della responsabilità’ politiche delle ottuse scelte di sicurezza ministeriali da questo o quella forza di opposizione o di governo di turno.
Probabilmente però qualcuno, speriamo di no, avrà il coraggio di dire che siamo in crisi, che bisogna dare attuazione alla spending review, che dopo spread è diventato il termine di moda nei salotti della buona e ormai disastrata politica nazionale.
A noi piace parlare italiano. La revisione della spesa pubblica non significa il taglio netto, matematico, a forbice delle spese, ma significa intelligente rivisitazione delle voci di spesa, riducendo privilegi, sprechi e spese inutili; individuando criteri di efficienza ed efficacia e concentrandosi sulle priorità verso le quali confluire gli sforzi economici.
I cittadini di Rimini, i milioni di turisti che ci hanno visitato e che speriamo continuino a farlo, non meritano evidentemente questo sforzo.
Anche quest’anno saliremo olimpiònicamente a medaglia, o quantomeno, ai primi piazzamenti della triste classifica della città a più ampia densità criminale d’Italia, primato ormai ventennale ( da quando esiste una classifica)”. E ancora: “Non possiamo che augurare buona fortuna e tanta creatività ai nostri dirigenti chiamati ad assicurare i servizi essenziali ai cittadini e turisti. Auguri al nostro Questore, primo di tutti, responsabile, ma “senza soldati”, di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica nella provincia; Auguri al dirigente la Polizia Stradale, di presidiare le bollenti strade estive riminesi, con l’aiuto di ben 10 aggregati ed il cui arrivo e’ stato procrastinato per esigenze relative al sisma emiliano. Auguri al dirigente la Polizia di Frontiera che, con la dotazione di organico invernale, dovrà assicurare la sicurezza dei passeggeri stranieri e nazionali, rispettando l’orario dei voli di uno scalo aereo in continuo positivo incremento, letteralmente preso d’assalto nel periodo estivo. Auguri al dirigente la Polizia Ferroviaria, che con ben 10 aggregati, dovrà fare fronte, sempre rispettando l’orario dei treni, ad una moltiplicazione esponenziale dei passeggeri di transito nello scalo ferroviario.
Tralasciamo, per decenza, le valutazioni sulle quasi inesistenti dotazioni organiche dei Posti di polizia stagionali di Riccione e Bellaria Igea Marina, così fortemente, in maniera quasi testarda, voluti anche quest’anno dai dirigenti ministeriali.
Ma soprattutto auguri di un buon e sereno lavoro a tutti i poliziotti, personale civile ed ai colleghi delle altre Forze di polizia, con la certezza che come sempre, noi ce la metteremo tutta, perché noi sì che amiamo questa città”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454