martedì 15 ottobre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 4 giu 2012 16:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ad avanzare dubbi era stato in particolare il consigliere di Sinistra Critica, Ketty Ronchi che sosteneva l’illegittimità dell’affidamento da parte del Comune a Geat del servizio di riscossione dei tributi per conto dell’ente. Analogo affidamento, ricorda l’amministrazione misanese, è tra l’altro in vigore anche per i Comuni di Cattolica e Riccione.
Il Tribunale nella sentenza – spiega una nota dell’Amministrazione Comunale – chiarisce che il Comune di Misano quale socio della società strumentale Geat s.p.a. eserciti sulla stessa un adeguato controllo diretto, analogo a quello che il Comune esercita sui servizi gestiti direttamente e che dallo statuto di Geat emerge che il Comune di Misano, come gli altri Comuni, hanno sufficienti poteri per indirizzare in modo determinante i poteri degli organi di gestione e amministrazione della società.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna