Indietro
menu
Ambiente Regione

La protezione civile dirama l'allerta per forte vento. Raffiche fino a 50 nodi

In foto: Dal primo pomeriggio di oggi e per dieci ore, cioé fino a mezzanotte, correnti sudoccidentali in intensificazione nel pomeriggio tenderanno ad interessare il versante tirrenico e l'appennino Tosco-Emiliano determinando venti forti e precipitazioni localmente intense lungo le zone di crinale.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 8 nov 2010 16:48 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lo ha reso noto la Protezione civile regionale attivando la fase di attenzione. I venti investiranno le zone montane e pedemontane delle province di Piacenza, Parma, Regggio Emilia, Modena, Bologna e, in minor misura Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini con valori medi sui 30 nodi (56 km/h, sette gradi scala Beaufort) e 25 nodi (46 km/h, sei gradi scala Beaufort), provenendo da Sud-Ovest. Le raffiche potranno raggiungere valori di 55 nodi (102 km/h, 10 gradi scala Beaufort) nelle aree montane e valori di 40 nodi (74 km/h, 8 gradi scala Beaufort) nelle aree pedemontane. Durante la notte nelle aree di crinale lungo fascia centro occidentale potrebbero esserci precipitazioni localmente intense, 50/60 mm in 24 ore, che sopra la quota di 1200 m/1300m potranno assumere carattere nevoso. (ANSA)

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Andrea Polazzi   
VIDEO