13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Autobomba contro pellegrini iraniani in Iraq. Si aggrava bilancio vittime

CronacaNazionale

6 marzo 2010, 10:33

in foto: E' salito a quattro morti e una cinquantina di feriti il bilancio dell'attentato con un'autobomba compiuto stamani contro pellegrini iraniani nella città santà sciita di Najaf, in Iraq, alla vigilia delle elezioni elettorali.

L’esplosione ha investito due pullman fermi in un parcheggio vicino al mausoleo dell’imam Ali, che ogni anno attira milioni di pellegrini sciiti iracheni e iraniani. Secondo un funzionario della sanità locale, Salim Nema, nell’attacco sono rimaste ferite 54 persone, 37 iraniani e 17 iracheni. Nell’esplosione almeno due autobus parcheggiati sono rimasti pesantemente danneggiati.

Con il montare della tensione negli ultimi giorni di campagna elettorale in Iraq – domani si vota per rinnovare il Parlamento- almeno 45 persone sono rimaste uccise. Ieri al Qaida ha dichiarato il ‘coprifuoco’ nelle ore del voto “in tutto l’Iraq e in particolare nelle zone sunnite”. Dalle 22.00 di oggi alle 07.00 di lunedì, le autorità hanno imposto per motivi di sicurezza il divieto di circolazione a tutti i veicoli non autorizzati, mentre “tutti gli aeroporti e le frontiere rimarranno chiusi”. (ANSA)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454