Indietro
menu
Provincia

Riparte la stagione dialettale. L'ultimo spettacolo di Lucchini

In foto: Continuamo ad occuparci delle tante realtà del teatro dialettale romagnolo, che in questo periodo entra nel vivo della stagione. (Il sevizio di E'Tv)
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 19 gen 2008 09:46 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Compagnia “E teatre rimnes” debutta questa sera (sabato 19-1) al teatro della Regina di Cattolica con il nuovo spettacolo di Guido Lucchini. Prossime tappe, Rimini e Cesenatico.

La commedia, “Te sann, Barbanti”, è composta da tre atti tragicomici per raccontare vecchie storie e leggende della marineria riminese. Si tratta, come detto, dell’ultima fatica di Guido Lucchini, protagonista storico del teatro dialettale riminese. Un panorama che però, ci ha spiegato, non gode di ottima salute.
Ad incoraggiare, però, è il fatto che i giovani apprezzino, almeno come pubblico, il teatro dialettale. E per chi ha voglia di cimentarsi sul palco, quale che sia l’età, le porte sono spalancate.

(Newsrimini.it)

Notizie correlate
di Redazione