Indietro
menu
Provincia

Neve sulla Romagna: il punto della situazione. Previsto un peggioramento

In foto: Dopo l'imbiancata della scorsa settimana e di lunedì, la neve è arrivata abbondante anche in riviera, con la coda di una perturbazione transitata sulle Marche che ha coinvolto anche la Romagna. La perturbazione dovrebbe durare, secondo i metereologi, almeno fino a sabato.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 28 gen 2005 18:52 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Così tanta non se ne vedeva da un paio d’anni: lo scenario dal mare all’entroterra è quello di una provincia tutta bianca.
Dal pomeriggio di oggi le scuole, per ordinanza dei sindaci, sono rimaste chiuse a Rimini, Riccione, Bellaria e Morciano e così lo saranno anche nella giornata di domani. Scuole aperte, invece, a San Marino e Santarcangelo.
Viabilità con particolari disagi soprattutto a Morciano, San Clemente e Riccione: la circolazione nell’entroterra è a tratti con obbligo di catene.
In A14 si segnalano rallentamenti da Cesena sud a Cattolica, dove si viaggia ad una velocità di cinquanta chilometri orari e le catene sono solo consigliate. Ci vogliono i pneumatici da neve per muoversi sul Titano dove i centimetri di neve caduti sono circa una quarantina, ma le strade principali sono pulite.
I Vigili Urbani raccomandano la massima prudenza a chi si mette al volante: è preferibile per se possibile, ususfruire del trasporto pubblico, dove il servizio non è interrotto: oggi per le gelate non ha funzionato lo scuolabus a Bellaria e non tutti i genitori sono stati avvisati via sms a causa di un guasto del servizio del gestore.
I Vigili del Fuoco stamattina sono intervenuti a Rimini per una tenda di un bar pericolante per il peso della neve ed ha Riccione, Cattolica e San Giovanni in Marignano sono andati a rimuovere dalle strade rami appesantiti per il peso della neve.
Problemi a Rimini nelle vie Tolemaide, Marecchiese e Coriano, a Riccione nella zona industriale: in entrambi i casi i mezzi pesanti sono finiti di traverso nelle vie. Sulla via Emilia Vecchia, al confine tra Santarcangelo e San Mauro, c’é stato un incidente con feriti.
Nella Perla Verde è scattato il piano comunale con 40 mezzi in azione, bobcat privati e Protezione Civile in allerta, per la messa in sicurezza di strade principali, ospedale e pronto soccorso.
Verticie oggi pomeriggio con Hera, Tram e Prefettura in comune a Rimini. Nel capoluogo si calcola che i centimetri caduti siano tra i 15 ed i venti nel forese e cinque nel centro storico. Otto spazzaneve di Hera hanno rimosso la neve di stamattina ed altri 47 assieme a 7 mezzi spargisale sono pronti ad agire stanotte.
Intanto, continua a rimanere critica la situazione nel Montefeltro dove al quinto giorno di nevicate i carabineri hanno salvato a Soanne di Pennabilli un uomo bloccato in casa da tre metri di neve, disidratato e rimasto senza mangiare e senza riscaldamento.

Numeri per emergenze:

Riccione 0541/649444 0541/647574

Santarcangelo 0541/356356 0541/624361

Morciano numero verde 800851933

 
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Meteo Rimini

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/newsrimini.it/httpdocs/wp-content/themes/newsrimini/meteo-previsioni.php on line 5
booked.net