13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Confcommercio: bene il vigile elettronico, ma occorre lavorare ancora

Rimini

26 ottobre 2004, 19:00

in foto: Il Vigile elettronico è una buona iniziativa. Occorre però trovare nuove soluzioni per il traffico in centro. Lo afferma la Confcommercio di Rimini, che chiede all'amministrazione un confronto in vista dell'applicazione del nuovo sistema di controllo.
Pubblichiamo la nota di Confcommercio:www.ascomrimini.it

In merito alla recente installazione delle apparecchiature di vigilanza elettronica all’ingresso del centro storico, Confcommercio intende esprimere una serie di considerazioni.
Riconoscendo infatti la bontà sostanziale di questo tipo di azione, che si propone di essere in linea con gli interventi italiani e europei di salvaguardia della qualità dei centri storici, appare non trascurabile la constatazione delle peculiarità della realtà riminese.
Questa presenta infatti una serie di problemi legati alla viabilità, da tempo all’ordine del giorno; in questa occasione ci preme sottolineare un aspetto della problematica: la sostanziale mancanza dei collegamenti tra la zona mare e la zona monte, che risulterebbe inevitabilmente aggravata dalla chiusura della via Giovanni XXIII. In secondo luogo, l’Associazione chiede naturalmente chiarimenti sui cambiamenti che il provvedimento porterà alle attività di carico e scarico commerciale, gradendo l’ipotesi di un confronto con l’Amministrazione per la definizione delle misure e modalità da intraprendere: chiarimento che appare necessario anche in merito all’accesso al centro da parte dei portatori di handicap.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454