venerdì 19 luglio 2019
menu
In foto: Molti dicono che vanno prese per quello che sono, ma le classifiche dei giornali alla fine lasciano il segno:
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 16 lug 2004 09:24 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

dopo che il settimanale Oggi ha relegato Riccione al 54 posto nell’indagine sulle capitali delle vacanze, l’Assessore al Turismo e Vice Sindaco del Comune della Perla Verde, Lucio Berardi ha inviato al Direttore del Settimanale “Oggi” una lettera in cui invita lui e la sua redazione a verificare l’effettiva validità dell’offerta di Riccione come vivibilità e strutture. Nella stessa classifica, due anni fa Riccione ricopriva il primo posto.

La lettera di Berardi:

Alla Cortese Attenzione
Dottor Paolo Occhipinti
DIRETTORE

E p.c. Dottor Gino Gullace

CAPOREDATTORE

Dott.ssa Antonella Amendola

CAPOSERVIZIO

Oggetto: invito

Gentilissimo Direttore,

come giustamente ha sottolineato Lei nel suo editoriale, le graduatorie solitamente insieme a tanti consensi, raccolgono polemiche e critiche. Quindi non sarò certamente io ad allinearmi su questo terreno tenendo conto poi che solo da un mese ho il piacere di ricoprire il ruolo di Assessore al Turismo del Comune di Riccione.

D’altronde, è stato sempre Lei a ricordare nell’apertura del suo pezzo che Riccione oggi è al 54 posto dell’indagine sulle capitali delle vacanze, ma nemmeno due anni fa ricopriva il primo posto. A dir la verità se ben ricordo la classifica dodici mesi fa era ancora più ingloriosa nei nostri confronti e quindi, mi dirà Lei, debbo ritenermi almeno soddisfatto della posizione del 2004.

Come Le ho detto non sono certo io a dare dei giudizi rispetto all’indagine ma ammetto, essendo molto giovane, di rimanere molto incuriosito nel constatare che tra le voci di giudizio con coefficienti molto alti, ci sono situazioni a noi amiche come la qualità delle strutture ricettive, gli impianti sportivi, i prezzi convenienti, il clima, il verde e l’ambiente, i divertimenti (a testimoniarlo, un vostro articolo sul nuovo parco Oltremare pubblicato a pag. 136), la quantità delle strutture ricettive e le strutture sanitarie.

Bè, francamente Dottor Occhipinti non mi trovo affatto contento di vedere Riccione nella posizione che leggo nel servizio e ciò lo dico nel rispetto delle altre località. Però Le assicuro, prendo questa “provocazione”, che come immagina non condivido, come uno stimolo a fare ancora meglio verso i tanti turisti che ancora oggi scelgono Riccione perché ritrovano i parametri migliori per la qualità delle strutture ricettive, gli impianti sportivi, i prezzi convenienti, il clima, il verde e l’ambiente, i divertimenti, la quantità delle strutture ricettive e le strutture sanitarie.

Il mio vuole essere un invito incondizionato ed essendo tale, lo estendo fin da ora a Lei e a tutti i giornalisti della sua redazione perché Lei deve sapere che Riccione non è affatto permalosa e spero che queste righe lo possano rimarcare, ma chiede almeno di essere visitata prima di essere giudicata. Sono convinto che sapremo sorprenderVi.

La aspettiamo.

Lucio Berardi
Assessore al Turismo e Vice Sindaco

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
La rassegna a Riccione

Ciné 2019, ecco il programma

di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna