Indietro
menu
Cronaca Montefeltro

Uccidono cinghiale di 60 Kg: deferiti due cacciatori di frodo

In foto: Ieri i carabinieri di Novafeltria hanno fermato due cacciatori di frodo a Ca’ di Paola nel comune di Frontino. Nella perquisizione dell’abitazione di uno dei due è stata trovata la carcassa di un cinghiale di circa 60 chili. L’animale era stato probabilmente ucciso la notte precedente. I due sono stati deferiti in stato di libertà. L’automezzo utilizzato per la “battuta” di caccia è stato sequestrato.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 set 2003 13:21 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri i carabinieri di Novafeltria hanno fermato due cacciatori di frodo a Ca’ di Paola nel comune di Frontino. Nella perquisizione dell’abitazione di uno dei due è stata trovata la carcassa di un cinghiale di circa 60 chili. L’animale era stato probabilmente ucciso la notte precedente. I due sono stati deferiti in stato di libertà. L’automezzo utilizzato per la “battuta” di caccia è stato sequestrato.

Notizie correlate