mercoledì 16 ottobre 2019
menu
In foto: Un passo avanti per il nuovo progetto di legge sul diritto allo studio. Dopo aver passato il vaglio della commissione regionale scuola il progetto sarà sottoposto all’approvazione del consiglio regionale nell’ultima seduta di luglio. In Emilia Romagna sono 21mila le famiglie che accedono a fondi per il sostegno allo studio, e questa legge ha l’obiettivo di rendere più agevole l’accesso ai contributi.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 18 lug 2001 15:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“La proposta che abbiamo elaborato- ha dichiarato l’assessore alla scuola Mariangela Bastico- sostituirebbe la precedente legge Rivola in materia scolastica, su cui pende un referendum abrogativo previsto per il 18 novembre, dando risposte positive ai quesiti referendari.” Ma già l’opposizione ha levato gli scudi per contrastare uno dei punti della nuova normativa che prevede di non differenziare più gli assegni tra chi frequenta la scuola pubblica e chi frequenta la scuola privata: il contributo, in pratica, sarebbe uguale per tutti. Ci presenta la proposta l’assessore Bastico.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna