giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Sono stati scarcerati ieri con l’obbligo di dimora i due giovani napoletani, un 21enne e un 19enne, arrestati nella notte fra venerdì e sabato nel parcheggio di una discoteca di Riccione per il possesso di 22 pasticche di ecstasy.
di    
lettura: 1 minuto
mar 31 lug 2001 09:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I due napoletani, che lavorano a Riccione come camerieri, si erano difesi sostenendo di avere comprato le pasticche nella discoteca; secondo l’accusa erano invece veri e propri spacciatori. L’arresto è stato compiuto dalla Guardia di Finanza.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna