venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Rifondazione Comunista esprime soddisfazione per il blocco dei cantieri toscani dell’Alta velocità. “Da anni il PRC sostiene e denuncia – si legge in un comunicato del Segretario regionale, Cesare Mangianti, e del Capogruppo in Consiglio regionale, Leonardo Masella - che il TAV serve solo a chi lo realizza e va contro gli interessi della stragrande maggioranza della popolazione, pendolari in primo luogo, e contro la tutela del territorio.
di    
lettura: 1 minuto
mar 26 giu 2001 18:17 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ in Emilia-Romagna le cose sono diverse rispetto alla Toscana? – si chiede Rifondazione – Riteniamo di no. Chiediamo ai magistrati di verificare, alla luce dell’inchiesta toscana, se esistono situazioni di reato nelle condizioni di lavoro e nel rispetto del territorio”. A tal proposito il Gruppo consigliare regionale di Rifondazione presenterà un’interpellanza.

Altre notizie
di Redazione
elezioni amministrative

Bene comune e pace sociale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna