lunedì 23 settembre 2019
menu
In foto: Il ‘funerale’ dei semafori di Cattolica è stato segnalato come una delle misure più originali per favorire l’uso intelligente ed eco-compatibile dell’auto nell’ambito del premio ‘Respiriamo la città’.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 15 giu 2001 09:22 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il premio, promosso da WWF, Asstra e Quattroruote, ha riconosciuto la validità dell’esperienza di Cattolica, dove tutti i semafori sono stati sostituiti da rotatorie: per le auto è così possibile viaggiare senza mai fermarsi, con una notevole riduzione del numero degli incidenti e dell’inquinamento legato ai gas di scarico. La scelta delle rotatorie è stata poi adottata in molte città, ma non in maniera radicale come a Cattolica, dove ai semafori il sindaco Gianfranco Micucci aveva dedicato persino un simbolico funerale.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna