mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Dopo il successo dell’anno scorso del “Giubileo fuori le mura”, riparte a Trapani, dal 25 giugno all’8 luglio “Vita fuori le mura”. Molti giovani, provenienti da diverse parti d’Italia, si sono dati appuntamento a Trapani per vivere da poveri con i poveri, “per fare delle loro vacanze motivo di crescita non solo personale ma di chi la società ha messo ai margini” si legge in un comunicato della Comunità Papa Giovanni XXIII, che organizza l’iniziativa.
di    
lettura: 1 minuto
sab 30 giu 2001 09:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il successo dell’anno scorso del “Giubileo fuori le mura”, riparte a Trapani, dal 25 giugno all’8 luglio “Vita fuori le mura”. Molti giovani, provenienti da diverse parti d’Italia, si sono dati appuntamento a Trapani per vivere da poveri con i poveri, “per fare delle loro vacanze motivo di crescita non solo personale ma di chi la società ha messo ai margini” si legge in un comunicato della Comunità Papa Giovanni XXIII, che organizza l’iniziativa.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna