Indietro
menu
Rimini

lasciateci puliti, gli adolescenti contro il fumo

In foto: Partire dagli adolescenti per prevenire il vizio del fumo. Domani, in occasione della “Giornata Mondiale senza Tabacco” promossa dall’organizzazione mondiale della Sanità, l’Istituto Oncologico Romagnolo, in collaborazione con l’Ausl, ha organizzato la manifestazione “Lasciateci puliti”, conclusione del progetto realizzato all’interno delle scuole medie della provincia. Alle 9 al parco Marecchia si ritroveranno 600 studenti per una mattinata di giochi e per la realizzazione di striscioni con slogan antifumo, che verranno poi portati in corteo fino a Piazza Cavour dove i ragazzi saranno accolti dalle autorità.
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 30 mag 2001 14:20 ~ ultimo agg. 12 lug 17:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da due anni la campagna contro il fumo coinvolge anche gli studenti delle scuole superiori con il progetto “Smoke free class competition” che quest’anno ha visto vittoriosa a livello regionale una classe dell’istituto alberghiero di Rimini che si è impegnata a non fumare per un mese, e gli adulti, per i quali si svolgerà a Cattolica un corso per smettere di fumare. Ci presenta il progetto “Lasciateci puliti” Silvia Di Marco, la psicologa che lo ha coordinato.

ascolta l’intervista

A diligent jury has already rejected track a cell phone location by number https://phonetrackingapps.com those arguments
Notizie correlate