Indietro
menu
Cronaca Valconca

furto sventato al vivaio di Morciano

In foto: Un albanese di 43 anni, sposato e domiciliato a Morciano, è stato sorpreso ieri sera verso le 22 mentre, grazie a una copia delle chiavi che aveva trattenuto, stava prelevando 300.000 lire dal vivaio di Morciano, dove aveva lavorato in passato. L’uomo, che avrebbe prelevato in totale dal fondo cassa un milione, è stato sorpreso da alcune guardie giurate durante un controllo. I carabinieri lo hanno poi arrestato per furto e oggi, dopo un processo per direttissima, è stato condannato a 4 mesi e 20 giorni di reclusione.
(fine)
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 16 mag 2001 22:27 ~ ultimo agg. 12 lug 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un albanese di 43 anni, sposato e domiciliato a Morciano, è stato sorpreso ieri sera verso le 22 mentre, grazie a una copia delle chiavi che aveva trattenuto, stava prelevando 300.000 lire dal vivaio di Morciano, dove aveva lavorato in passato. L’uomo, che avrebbe prelevato in totale dal fondo cassa un milione, è stato sorpreso da alcune guardie giurate durante un controllo. I carabinieri lo hanno poi arrestato per furto e oggi, dopo un processo per direttissima, è stato condannato a 4 mesi e 20 giorni di reclusione.
(fine)

Now your child can’t leading turn on the picture map feature
Notizie correlate
di Redazione