Indietro
martedì 18 giugno 2024
menu
a fine aprile le masterclass

Al Teatro Galli il concorso Rudolf Noureev per giovani danzatori

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 14 apr 2023 17:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La danza classica torna ad essere protagonista a Rimini con il Concorso Rudolf Noureev, il primo Concorso internazionale per giovani studenti e danzatori e danzatrici professionisti dai 15 ai 24 anni, dedicato alla memoria del celebre danzatore e coreografo.
Organizzata dall’Associazione Culturale ARTFEST, in collaborazione con il Comune di Rimini e con il sostegno e il patrocinio della Fondazione Noureev, la quarta edizione avrà luogo nella straordinaria cornice del Teatro Amintore Galli, da martedì 25 a domenica 30 luglio. Saranno assegnati cinque premi di categoria, stage in Grandi scuole o Compagnie Internazionali e, su proposta della Giuria, un Grand Prix eccezionalmente attribuito all’allievo/a particolarmente meritevole.
Il Concorso sarà preceduto da un appuntamento primaverile, dal 29 al 30 aprile, durante il quale si svolgeranno le Masterclass per tutti gli allievi a partire dai 9 anni fino ai giovani professionisti, sotto la guida di Elisa Scala, docente stabile della Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala di Milano e di Daniel Agésilas, ballerino, coreografo e insegnante di formazione classica dell’Opéra de Paris, già Direttore del Conservatorio Nazionale di Parigi, nonché Presidente di Giuria del concorso.

Inoltre, durante questo weekend, si svolgerà l’unica tappa di Preselezioni in presenza valide per la partecipazione all’edizione 2023 del Concorso Rudolf Noureev (per dettagli sul regolamento: https://www.concoursrudolfnoureev.org/regolamento/).

I principali obiettivi di questo concorso sono permettere ai partecipanti di perfezionarsi con importanti pedagoghi, danzatori etoiles e coaches, di mettersi alla prova con coreografie allo stesso tempo difficili e straordinarie, presenti nei più importanti teatri di tutto il mondo, valorizzare il talento di un giovane artista ancora studente o già danzatore professionista, e vivere un momento privilegiato di formazione e di incontro con il pubblico e con esperti del mondo della danza. – spiega Maria Perchiazzi Guaraldi, co-fondatrice del concorso e coordinatrice – Ciò che rende ancor più speciale il Concours Rudolf Noureev, e che lo differenzia fortemente dalle altre competizioni, è la possibilità, per allievi dai 9 anni in su, di prendere parte, durante le sei giornate, a lezioni di classico e contemporaneo tenute da Etoile e docenti dell’Opéra de Paris, del Conservatoire National de Paris e dell’Accademia La Scala di Milano. Sono molto felice poi di annunciare che il 30 luglio si svolgerà un vero e proprio Galà della danza al Teatro Galli di Rimini, dove tutti i partecipanti alle masterclass e al concorso si esibiranno in uno spettacolo di alto livello basato sul repertorio di Noureev”.

Ospite speciale di questa IV edizione, in giuria anche quest’anno, sarà Luciana Savignano, Etoile e star internazionale dal lungo e fertile connubio artistico con Maurice
Béjart. Oltre alle etoiles dell’Opéra di Parigi, Monique Loudières, Elisabeth Maurin e Wilfried Romoli, eredi artistici di Rudolf Noureev, sono i coach che seguiranno i candidati
selezionati per il concorso.
Dati i posti limitati, le iscrizioni alle masterclass, alle preselezioni e al concorso sono a numero chiuso. Info: concours.rudolfnoureev@gmail.com | +39 380 6413533